Svizzera energia

Avenergy Suisse

L’Unione petrolifera (Erdöl-Vereinigung) diventa Avenergy Suisse

In occasione dell’assemblea generale dell’Unione petrolifera (Erdöl-Vereinigung) del 28 giugno 2019, i membri hanno deciso di rinominare la loro associazione Avenergy Suisse. 

In qualità di importanti fornitori di energia per la mobilità e gli edifici, i membri di Avenergy Suisse garantiscono l’approvvigionamento energetico economicamente sostenibile del nostro Paese, disponibile sempre e ovunque.

«L’Unione petrolifera (Erdöl-Vereinigung) esiste da quasi 60 anni. Durante questo periodo, i settori della mobilità e del mercato del riscaldamento hanno subito importanti cambiamenti. Con il nuovo nome ‘Avenergy Suisse’ teniamo conto di questi sviluppi», spiega Daniel Hofer, presidente dell’associazione.

La gamma di servizi offerti nel settore, sia nelle fonti energetiche sia in altri servizi di mobilità, è in continua espansione e con essa il suo specifico know-how in molti ambiti dell’approvvigionamento energetico quotidiano. Come coerente passo successivo di questa evoluzione, l’associazione si è dotata di un nuovo nome.

Il nome Avenergy Suisse è sinonimo di futuro dell’energia (avenir in francese ed energy in inglese) in Svizzera.

Dal 30 agosto al 1o settembre 2019 Avenergy Suisse, insieme ai suoi partner Empa (Laboratorio federale di prova dei materiali e di ricerca), Hyundai e Toyota, occuperà uno stand all’Elmar, l’esposizione per la mobilità del futuro presso il Museo dei trasporti di Lucerna(https://elmar-expo.ch/idee/). A Lucerna, la tecnologia dell’idrogeno può essere sperimentata con i propri occhi. Dal rifornimento di carburante al piacere di guida – reso possibile da una simulazione di rifornimento dell’Empa – passando per test di guida con veicoli a idrogeno di Hyundai e Toyota, i visitatori avranno a disposizione un’entusiasmante gamma di esperienze legate all’idrogeno.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito https://www.avenergy.ch/de/