Svizzera energia

Aggiudicati una BMW i3 nuova di zecca

Il design ha un messaggio

In collaborazione con: BMW Partner content
In collaborazione con co2ribassato, BMW Svizzera SA estrae a sorte una BMW i3, la prima auto puramente elettrica di BMW con dal design caratteristico. Approfittiamo di quest’occasione per dare un’occhiata più da vicino al design di questo straordinario modello. È evidente che dietro ogni concetto di design si cela un chiaro messaggio.

BMW i3

Il sottomarchio BMW i è stato fondato quasi dieci anni fa. L’idea di base era quella di progettare una gamma di modelli che esprimessero una mobilità sostenibile e proiettata verso il futuro. La serie di modelli non intende quindi seguire una tendenza, ma incarnare uno stile di vita sicuro di sé, combinando il piacere di guida e la sostenibilità. La berlina alimentata a batteria BMW i3 è in vendita dal 2013. Questo modello si caratterizza per la sua forma e le finiture speciali. Il cofano, i montanti dei finestrini e il portellone posteriore sono di un colore diverso dal resto della vettura, ovvero nero. Allo stesso tempo, le giunzioni sono strette e sembra che fluiscano l’una nell’altra. Questo rende l’i3 più piatta e le conferisce un aspetto dinamico e sportivo.

Ma sulla base di quali innovazioni è stato sviluppato il modello i3?
Di seguito le considerazioni del capo progettista della BMW i, Benoit Jacob, sullo sviluppo del design della i3. 

Durante lo sviluppo del design dell’i3 è stato utilizzato un linguaggio di design emozionale allo scopo di far emergere il carattere sostenibile e responsabile di questo modello. Questo nuovo tipo di design si chiama «Next Premium» e ridefinisce il concetto di sostenibilità. Per la produzione abbiamo utilizzato energie rinnovabili e materiali durevoli. Il concetto innovativo su cui è costruita l’i3 si chiama «Live Drive». L’elemento essenziale è la separazione della zona conducente e passeggeri dalla propulsione, con l’abitacolo composto da elementi in plastica rinforzata con fibre di carbonio. Questo concetto innovativo è completato all’interno da materiali naturali che accentuano l’eccezionale design. La BMW i3 è orientata alla sostenibilità fin nei minimi dettagli: gli elementi tipici di BMW, la calandra a doppio rene e l’emblema non sono stati trascurati. Al contrario, sono stati addirittura reinterpretati in chiave moderna. Il bordo esterno dell’emblema, nonché del radiatore e della pedana è decorato da un accento blu. L’i3 è così leggera e moderna. Questo aspetto è sottolineato dai grandi finestrini e dalla finitura bicolore. Il carattere rivoluzionario dell’i3 è destinato così a garantire una mobilità senza emissioni.

I finestrini laterali del sedile posteriore sono un po’ più bassi, per cui il sedile posteriore è più luminoso e consente ai passeggeri un’ulteriore visione d’insieme. Poiché le porte posteriori si aprono in direzioni opposte rispetto a quelle anteriori, l’i3 è stata deliberatamente progettata per essere compatta. L’idea di base è basata sul modello Clubman della MINI, filiale BMW. Nel complesso, la BMW i3 si presenta come una city car compatta e funzionale che può essere facilmente utilizzata anche in altri contesti.

BMW si aggiunge così alla lista dei marchi produttori di veicoli a propulsione alternativa: è riuscita a portare sul mercato tecnologie innovative in modo intelligente e con un design intelligente dal punto di vista dell’efficienza energetica, restando sempre fedele al marchio. Quale design tra i veicoli co2ribassato ti piace di più? Trovalo nella nostra ricerca delle vetture co2ribassato.