Svizzera energia

Come risparmiare secondo Dario Cologna

In collaborazione con: AGVS UPSA Partner content

Ogni auto ha il potenziale per ridurre i consumi e le emissioni. Infatti, con una buona manutenzione e uno stile di guida corretto, gli automobilisti possono risparmiare ogni anno fino a 360 franchi o 560 chilogrammi di CO2.

Dario Cologna spiega come fare nella campagna pubblicitaria promossa dall’Unione professionale svizzera dell’automobile (UPSA). Il campione di sci di fondo sarà protagonista di alcuni brevi video nelle vesti di benzinaio, dove darà consigli utili agli automobilisti per ridurre guidando le emissioni di CO2 e i costi.

Consulenza personale
Sono circa 1000 i garage in cui è possibile effettuare il CheckEnergeticaAuto. Con questo check, l’officina verifica alcuni aspetti rilevanti in termini di energia. Il cliente riceve inoltre una consulenza personale studiata ad hoc per la sua vettura e il suo stile di guida.

In concreto, si tratta di controllare regolarmente la pressione degli pneumatici, utilizzare pneumatici e oli lubrificanti efficienti dal punto di vista energetico, usare in modo intelligente il climatizzatore e le utenze elettriche, evitare bagagli superflui e portabagagli inutilizzati, equipaggiare l’automobile con luci diurne a LED, adottare uno stile di guida efficiente in termini energetici.

Al termine della consulenza il cliente riceve un certificato CEA che suggerisce il potenziale di risparmio per l’automobilista e il veicolo e una vignetta CheckEnergeticaAuto. Contemporaneamente, il garagista annota su un adesivo la pressione degli pneumatici ideale.

Un risparmio di 40 000 tonnellate di CO2
«Con il CheckEnergeticaAuto, i garagisti svizzeri garantiscono ai loro clienti una forma di mobilità ottimizzata a livello energetico e il più sostenibile possibile», spiega Urs Wernli, Presidente centrale UPSA. «Oltre alla loro responsabilità per l’affidabilità del veicolo, i garagisti si assumono anche quella per l’efficienza energetica dello stesso essendo i primi interlocutori per gli automobilisti.»

Dal 2012 sono più di 40 000 le tonnellate di CO2 risparmiate con il check, il che corrisponde a più di 5000 viaggi in macchina intorno al mondo.

La campagna con Dario Cologna è partita puntuale per Natale e terminerà dopo il Salone dell’auto di Ginevra nel mese di marzo. Sarà sostenuta ancora da SvizzeraEnergia, il programma istituito dalla Confederazione per promuovere l’efficienza energetica. Per ulteriori informazioni su come risparmiare al volante consultate il sito web di CheckEnergeticaAuto. Qui, tra i tanti contenuti interessanti, troverete anche i garage nelle vostre vicinanze che offrono il check.