Svizzera energia

Introduzione della WLTP in Svizzera

Ogni automobile messa in circolazione deve disporre di valori misurati relativi al consumo e alle emissioni. Per poter operare un confronto tra questi valori, la misurazione viene effettuata seguendo una procedura standardizzata. Tale procedura prevede di far percorrere ai veicoli un tragitto virtuale su un banco di prova, con determinate condizioni, in quello che viene chiamato il ciclo di guida, che dal 1992 segue i parametri del cosiddetto NEDC (New European Driving Cycle).

Negli ultimi anni il divario tra il valore NEDC e l’effettivo consumo quotidiano è aumentato costantemente. Per contrastare tale andamento e verificare che le emissioni inquinanti nella guida reale rispettino i limiti massimi, le Nazioni Unite hanno deciso di elaborare una procedura di misurazione attuale e applicabile a livello mondiale: la cosiddetta Worldwide Harmonized Light-Duty Vehicles Test Procedure, conosciuta con l’acronimo WLTP.

Pertanto, già oggi i primi modelli possono essere omologati e ammessi alla circolazione utilizzando la procedura WLTP. A partire da settembre 2018 tutti i veicoli di nuova immatricolazione devono disporre dei valori calcolati secondo la WLTP. I valori NEDC continueranno invece a essere utilizzati per le informazioni riportate sulle documentazioni di vendita, nei messaggi pubblicitari e sull’etichetta Energia. In questi ambiti, il passaggio ai valori WLTP dovrà avvenire entro il 1° gennaio 2020.

Come per l’attuale procedura di misurazione NEDC, anche con questo nuovo sistema le misurazioni vengono effettuate sul banco di prova in condizioni di laboratorio. Le principali differenze tra le due procedure di prova risiedono, da un lato, nelle diverse condizioni di prova e, dall’altro, nell’adattamento del ciclo di prova. La WLTP è più dinamica e si distingue per una velocità media e massima e una durata più elevate rispetto al NEDC.

Per quanto concerne le condizioni di prova, diversi aspetti sono valutati in modo più rigoroso, ad esempio l’influenza dell’aerodinamica e del peso supplementare dovuto ad accessori opzionali. Inoltre, i punti di commutazione nei veicoli con cambio manuale non vengono più prescritti in funzione della velocità bensì stabiliti individualmente per ogni singolo veicolo.

Maggiori informazioni

Alla pagina seguente è disponibile un confronto tra le due procedure di misurazione: 
http://wltpfacts.eu/

Per ottenere informazioni esaustive a proposito dell’introduzione della WLTP, consultare le FAQ sul sito web dell’Ufficio federale dell’energia:
http://www.bfe.admin.ch/themen/00507/05318/05600/index.html?lang=it